I migliori libri sulla crescita personale per appassionati ed esperti

photo-1474291102916-622af5ff18bb-1

La crescita personale è un argomento che negli ultimi anni è esploso: fino a qualche tempo fa, infatti, in Italia chi ne parlava veniva forse visto con occhi storti. Cose da hippy, una volta mi son sentita dire. 

Beh, io mi sono avvicinata all’argomento circa cinque anni fa e da allora ho fatto numerosi corsi, partecipato a eventi e letto libri sull’argomento.

In questo articolo, infatti, vi ho selezionato i migliori libri sulla crescita personale che possono essere utili sia se sei un appassionato sia se sei un esperto della materia.

10 libri sulla crescita personale

Se state cercando un libro sulla crescita personale, nelle prossime righe ve ne elenco ben 10 che ho selezionato tra quelli che più mi hanno fatto avvicinare e comprendere l’essenza di questa tematica.

Ve lo anticipo: crescita personale non significa meramente partecipare “passivamente” agli eventi detti sopra ma applicare quello che viene detto. 

Possiamo leggere mille volte che, per esempio, la rabbia è un’emozione e come tale può essere trasformata e “gestita”, ma un conto è leggerlo o dirlo, un conto è farlo.

Tuttavia, sicuramente partire da una buona lettura è quello che consiglio ad appassionati ed esperti. 

Ecco quindi i dieci libri sulla crescita personale che ho più apprezzato:

  1. Le Vostre Zone Erronee, di Wayne W. Dyer
    E’ il primo libro di crescita personale che ho letto: mi è stato consigliato dalla prima persona che ho seguito e chiamato formatrice.
    Wayne W. Dyer parla di certi pensieri e azioni che limitano la nostra felicità: ad esempio senso di colpa, la procrastinazione, rabbia incontrollata, e tanto altro.
    Mi ha aperto un mondo ma attenzione… E’ un libro che va letto e riletto 😉 
  2. Primal leadership: unleashing the power of emotional intelligence, di Daniel Goleman, Richard Boyatzis, Annie McKee
    Devo ammetterlo: ho un debole per Daniel Goleman. Mi piacciono i suoi libri di crescita personale sull’intelligenza emotiva e sulla leadership e questo è quello che ho apprezzato di più. Parla di come leadership non sia solo avere una posizione lavorativa o un titolo, ma molto molto di più…
  3. Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, di Giulio Cesare Giacobbe
    Il libro perfetto per chi apprezza l’ironia e vuole un punto di vista sulle proprie seghe mentali: tutti le abbiamo, ma non tutti vogliamo smettere di averle…
  4. I sette pilastri del successo, di Stephen Covey
    Un classico, perfetto per chi vuole iniziare ad assumersi ancora di più la responsabilità dei propri risultati.
  5. Come trattare gli altri e farseli amici, di Dale Carnegie
    Le relazioni sono alla base della vita di ogni essere umano: tuttavia, a volte sono complesse, ricche di incomprensioni. In questo libro vengono descritti cinque principi fondamentali per migliorarle.
  6. Cambia l’abitudine di essere te stesso, di Joe Dispenza
    Il nostro cervello è meraviglioso e, soprattutto, Joe Dispenza spiega – tramite nozioni di chimica e fisica quantistica – come può essere usato non solo per fare calcoli o pensare… Ma anche per cambiare le nostre abitudini e il nostro io.
  7. 4 ore alla settimana. Ricchi e felici lavorando 10 volte meno, di Timothy Ferriss
    Sono una fan di Timothy, ogni venerdì leggo la sua newsletter e quando ho bisogno sfoglio i miei due suoi libri preferiti: questo citato e anche “4 ore alla settimana per il tuo corpo. Guida atipica per un corpo in forma, un sesso felice, una vita migliore”. Mi piace moltissimo perché dà consigli pratici e intelligenti per ottimizzare il nostro tempo e avere un atteggiamento da vincenti.
  1. The secret, di Rhonda Byrne
    Ho letto questo libro in uno dei momenti più difficili della mia vita: quando non riuscivo a camminare a seguito di un problema alla schiena.
    Ricordo che i primi due giorni erano stati uno strazio: dolori, lamentele, frustrazione.
    Dopo, una persona a me molto cara mi consigliò questo libro, suggerendomi di occuparmi non solo di curare il mio corpo ma anche la mia mente: ripetermi che stavo male, che avevo dolore, di certo non aiutava. Molto più efficace, leggere questo libro e scoprire che anche la nostra mente può aiutarci a guarire.
  2. La matrix divina. Un ponte tra tempo e spazio, miracoli e credenze, di Gregg Braden
    Un libro di crescita personale un po’ atipico forse, anche un po’ complesso ma assolutamente da leggere: l’universo è molto più di quello che studiamo nei libri di scienze.
  3. L’Alchimista, di Paulo Coelho
    Ultimo, ma non per importanza, il mio libro preferito: l’alchimista. Di questo voglio parlarti in modo più approfondito…

Il libro sulla crescita personale che piu’ preferisco

Molti potrebbero pensare che non sia un libro di crescita personale, ma un mero romanzo.

Al contrario, io credo che questo sia IL libro di crescita personale, che tutti dovrebbero leggere almeno una volta. 

E’ vero, è scritto sotto forma di romanzo, ma tra le righe c’è molto di più…

E’ la storia di Santiago, un pastore dell’Andalusia, che intraprende un cammino alla ricerca di un tesoro e che incontra un alchimista con il quale farà molto di più di un cammino terrestre: farà un viaggio spirituale, alla ricerca della propria Leggenda Personale.

Da questo libro ho imparato molto, ho viaggiato con la mia mente e scavato nei miei desideri più profondi: 

perché sono qui? 

Qual è il senso della mia vita? La mia leggenda personale?

Come posso lasciare il segno? 

E che quando viviamo momenti difficili della nostra vita, c’è sempre da imparare qualcosa: che sia apprezzare di più ciò che abbiamo o crescere.

Forse Dio ha creato il deserto affinché l’uomo potesse sorridere vedendo le palme.

Infine, anche grazie alla lettura di questo libro, ho capito l’importanza di sognare, di credere in quello che sentiamo.

“L’anima del mondo è alimentata dalla felicità degli uomini. O dall’infelicità, dall’invidia, dalla gelosia. Realizzare la propria Leggenda Personale è il solo dovere degli uomini. Tutto è una sola cosa. E quando vuoi davvero qualcosa, l’intero universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni, per quanto sciocchi possano sembrare. Perchè sono nostri e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli”.

Ti dirò di più… Penso che lo rileggerò! 

Hai letto uno di questi libri? Ne consigli altri?

Fammi sapere 🙂

Alla prossima, 

Loredana

SHARE THIS

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email

Potrebbero interessarti..

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego e accetti la Privacy policy